Accueil L’oulipienne de l’année La nuit
La notte

Page précédente Page suivante

- La notte... Se accendiamo il fuoco, la notte non la vediamo più. Una volta che il fuoco è acceso, solo lui è importante. Il fuoco è un ipnotizzatore. Guardate il cielo, che stasera per noi ha mandato via tutte le nuvole. Ha attaccato al soffitto le sue cimici d’ottone, con una luna elegante e arrotondata come un’unghia appena uscita dalla manicure. Effettivamente è raffrescato, ma si respira, ci si arieggia, è vacanza, è campo estivo. Manca il mare, è vero, ma come immagine dell’infinito il cielo non è da buttar via. Non ci stiamo occupando della partenza per le vacanze, magari vacanze molto lunghe. Riguardiamo questa stella : la vedo io, la vedi tu, eppure non esiste più, se vogliamo pensare alle leggi che regolano il tempo della luce.